U.S. Pisascherma
Irene Bertini REGINA DI SPADE A RAVENNA!

FOTO BIZZI

Si è svolta nel weekend 26-27 novembre al Pala De Andrè di Ravenna la prima prova nazionale di Spada riservata alle categorie GPG (Under14). Ben nove i piccoli atleti della lama triangolare del U.S Pisascherma sono stati i protagonisti che hanno nel complesso ottenuto un buona serie di piazzamenti nelle varie parti delle classifiche. Il grande risultato è alla fine arrivato da Irene Bertini, classe 2004, che si è imposta nella categoria “Ragazze” facendo proprio il gradino più alto del podio alla sua prima esperienza in una prova nazionale di Spada. Una gara eccezionale condotta con il piglio e la sicurezza dei campioni in erba. Partita senza i pronostici dalla sua parte (25 del ranking nazionale), l’atleta pisana ha concluso il girone in crescendo, totalizzando 5 vittorie e una sola sconfitta di misura. Maturata la consapevolezza di potersi confrontare ad armi pari contro le “specialiste” della spada ha successivamente affrontato le “dirette” con un rinnovato spirito e convinzione dei propri mezzi. L’uragano dai calzetti rossi, un mix di prepotenza fisica, tecnica e velocità di esecuzione, ha infatti inanellato una serie di 5 vittorie consecutive lasciando le avversarie ad una sola cifra nello score personale ed approdando alle semifinali impressionando positivamente la platea di tecnici presenti al Pala De Andrè. A questo punto Irene facendo frutto dalle esperienze passate è riuscita a gestire  gli aspetti tattici e mentali che in altre occasioni aveva sofferto tipiche del “mal di altitudine”, che spesso colpisce gli atleti nell’atteggiamento mentale durante le fasi finali degli incontri. Due vittorie magistrali 15-10 contro Cecilia Colombini del Club scherma Penta Modena in semifinale, ma soprattutto il 15-11 in finale contro la superfavorita Anita Corradino del Club scherma Pompilio di Genova, hanno permesso a Irene di trionfare alla prova nazionale di Ravenna, rinverdendo la tradizione positiva dei calzetti rossi del Club U.S. Pisascherma, da sempre fucina di talenti e campioni in terra pisana e non. Menzione particolare per la Compagna di categoria Lucilla Caterina Delitala che al contrario di Irene era partita fortissima nella fase a gironi, concludendo al terzo posto con tutte vittorie malgrado il suo fosse un girone segnato da un assenza che di fatto gli ha precluso la possibilità di arrivare alle “dirette” dall’alto di un probabile primo posto. Una sconfitta sfortunata ai sedicesimi per 12-13 gli ha impedito di proseguire il percorso verso le finali, consegnandogli un 18° posto che pur essendo di gran valore lascia un po’ di amaro in bocca date le premesse della mattina. Giornata di esperimenti e conferme per gli altri atleti del U.S. Pisascherma (Bacciardi Gregorio, Moroni Alfredo e Tintori Luca nella categoria allievi, Bandini Francesco, Rossi Marco e Veronese Pezzino Manfredi nella categoria ragazzi e Marta Iacomoni nella categoria allieve), che tornano da Ravenna con un bagaglio di esperienze, in un’arma nuova ai più, da mettere al servizio delle prossime gare nell’arma (fioretto) attualmente più affine alla maggior parte del gruppo partito alla volta della terra romagnola.
Contestualmente alla kermesse di Ravenna si è svolta anche la prima prova nazionale di Sciabola under 14 presso il Palavinci di Montecatini Terme. La insolita vicinanza di una sede per una gara di sciabola delle categorie GPG ha stimolato lo staff tecnico del Pisascherma a verificare propensioni e attitudini verso questa disciplina per due giovani portacolori Pisani, Martinelli Leonardo categoria Ragazzi e Iacomoni Matteo categoria giovanissimi. Quest’ultimo merita una menzione particolare essendo riuscito a centrare un incredibile 22° posto su 87 partecipanti al suo esordio in questa difficile arma, arrendendosi peraltro all’atleta Cicchetti Davide del Club Scherma Dauno Foggia, rivelatosi in seguito il vincitore assoluto della manifestazione.

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 83
U.S. Pisascherma | Piazzale dello Sport, 56122 Pisa | tel/fax 050532369 - email: pisaschermaweb@email.it