U.S. Pisascherma
U14 Fantastico ad Arezzo nel 2° interregionale


OTTIMA PRESTAZIONE PER L'U14 AD AREZZO

2 Ori , 2 Bronzi e 3 finali

La primavera è una stagione molto impegnativa dal punto di vista schermistico. Gli ultimi due fine settimana hanno visto gli alfieri del Pisascherma impegnati su vari fronti.

Il 2 e 3 aprile Arezzo è stata teatro della 3° prova Interregionale riservata agli under 14. In una kermesse molto probante dal punto di vista agonistico i portacolori del Club di Largo Catallo, hanno ancora una volta dimostrato il proprio valore.

Fantastica è stata la prova di Matteo Iacomoni che ha sbaragliato la concorrenza nella categoria maschietti di fioretto. Dopo un inizio stentato il giovane talento pisano ha decisamente cambiato marcia, inanellando una serie di vittorie che lo hanno portato a sconfiggere in finale il forte rappresentante di Agliana, Martini.

Incredibile è stata la prova di Irene Bertini nelle giovanissime di fioretto. In una gara dal tasso tecnico elevatissimo Irene ha meritamente colto il successo finale sbarazzandosi in semifinale della fortissima livornese Biasco ed in finale della anconetana Vaccarini: il meglio della categoria in ambito nazionale. Ma c’è di più: ottimo è stato il terzo posto di Lucilla Delitala. Solo l’ultima stoccata in semifinale contro la Vaccarini impedito di vedere un derby biancorosso per l’assegnazione della medaglia d’oro. A completare il trionfo di categoria va segnalato il buonissimo 8° posto di Ilaria Di Maso, al primo ingresso nel tabellone dei primi 8.

Bertini e Delitala si sono cimentate anche nella spada, ottenendo rispettivamente un grandissimo 3° posto ed un ottimo 5° posto, a conferma della loro polivalenza e della completezza del loro repertorio tecnico.

Molto buona è stata poi la prova di Francesco Bandini, 6° classificato nella spada giovanissimi.

Hanno poi completato la folta rappresentanza pisana Alessandro Raco, Diego Nika, Dario Baldocchi, Marco Rossi, Manfredi Veronese Pezzino, Leonardo Martinelli, Alfredo Moroni, Gregorio Bacciardi, Luca Tintori, Vivian Graceffa, Alessia Loni, Marta Iacomoni, Silvia Ciomei e Ginevra Fenech, per un totale di 19 atleti, molti dei quali si sono disimpegnati in due armi mostrando il solito encomiabile impegno e spirito di appartenenza.

Una conferma della bontà della scuola pisana e della compattezza si ha nella classifica per società che vede il Club di largo Catallo classificarsi al terzo posto generale alle spalle di solide realtà come Livorno e Terni.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 84
U.S. Pisascherma | Piazzale dello Sport, 56122 Pisa | tel/fax 050532369 - email: pisaschermaweb@email.it