20 finali al Regionale GPG PDF Stampa E-mail
Scritto da V   
Mercoledì 13 Gennaio 2016 00:00

PISASCHERMA STREPITOSO

20 finali al Regionale GPG

Neanche il tempo di smaltire l’ultimo panettone che i giovani alfieri del Pisascherma erano di nuovo in gara.Il 5 ed il 6 gennaio si è svolto a Piombino il Campionato Regionale under 14. Tale competizione, oltre a nominare i campioni regionali nelle varie categorie, valeva per l’assegnazione del Trofeo Enio Zanotti, riservato alla società che avrebbe riportato il punteggio più alto al termine della due giorni di gare. Il club di Largo Catallo, vincitore delle ultime due edizioni, ha messo in moto la solita grande macchina organizzativa per tentare di assicurarsi la tripletta.

Purtroppo quest’anno il trionfo è sfuggito per un soffio, ma la prestazione dei giovani leoncini è stata in ogni caso fantastica ed ha permesso di cogliere un ottimo secondo posto.

Le pedane del Palasport di Piombino sono state invase da una marea di calze rosse ed alla fine della due giorni di gare il Club bianco-rosso ha collezionato un totale record di ben 53 presenze, segno questo del grande attaccamento alla maglia che contraddistingue tutti coloro che lavorano e si impegnano quotidianamente per la crescita costante di questa splendida realtà del territorio pisano: dirigenti, tecnici, genitori e - soprattutto loro – atleti piccoli e grandi.

Le varie competizioni hanno portato una serie incredibile di risultati e di podi, su di tutti, però spiccano le fantastiche performances di Irene Bertini, la quale ha letteralmente dominato tutte e tre le gare alle quali ha partecipato, vincendo l’oro nella categoria giovanissime sia di fioretto, che di spada, che di sciabola, dimostrando una poliedricità rarissima alla sua verde età.

Irene è stata degnamente accompagnata dai risultati dei propri compagni di società.

Fantastiche sono state le prove di Leonardo Martinelli, 2° nella sciabola giovanissimi, e di Matteo Iacomoni, 2° nel fioretto maschietti.

Grandi sono state Lucilla Delitala con due 3° posti nelle giovanissime di fioretto e di sciabola.

Ottime prestazioni son venute, poi, sempre da Matteo Iacomoni e da Francesco Bandini, entrambi 3° nella sciabola, rispettivamente nella categoria maschietti e nella categoria giovanissimi, i quali hanno così portato a ben 9 i podi totali ottenuti dagli atleti pisani nella kermesse piombinese.

Altri risultati di assoluto rilievo li hanno ottenuti Alessia Loni – 6° nel fioretto allieve -, Lucilla Delitala – 5° nella spada giovanissime -, Ilaria Di Maso – 6° nella spada giovanissime -, Manfredi Veronese Pezzino – 7° nella sciabola giovanissimi ed 8° nella spada giovanissimi -, Francesco Bandini – 5° nel fioretto giovanissimi e 6° nella spada giovanissimi -, Marco Rossi – 8° nella sciabola giovanissimi -, Matteo Iacomoni – 5° nella spada maschietti e Dario Baldocchi – 5° nella sciabola maschietti e 6° nella spada maschietti.

Hanno poi partecipato, contribuendo con i loro punti all’ottimo risultato finale Ginevra Fenech, Marta Iacomoni, Silvia Ciomei, Vivian Graceffa, Gregorio Bacciardi, Luca Tintori, Alfredo Moroni, Tommaso Capocchi, Alessandro Raco e Diego Nika.

Il secondo posto ottenuto nel Trofeo Zanotti conferma la bontà del lavoro che si svolge in Largo Catallo e soprattutto rende esemplare uno dei concetti predicati continuamente dallo staff tecnico: il gruppo è un qualcosa di più importante del singolo individuo e solo all’interno di una realtà forte e coesa, all’interno della quale si lavora tutti insieme per raggiungere un unico obiettivo, può emergere l’individualità.

Dopo il Campionato Regionale i piccoli atleti del Gran Premio Giovanissimi avranno un mese di pausa per prepararsi a dovere per il prossimo impegno agonistico: il Campionato Italiano a squadre di fioretto, che si terrà a Treviso il 6 e 7 febbraio.

 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 13 Gennaio 2016 10:50
 
U.S. Pisascherma | Piazzale dello Sport, 56122 Pisa | tel/fax 050532369 - email: pisaschermaweb@email.it